slide2

Muffin banana e gocce di cioccolato

22 agosto 2016


Eccomi tornata sul blog!
Anche per quest'anno le vacanze sono finite, a dire il vero le nostre sono finite già da un pò. A luglio siamo stati nella bellissima Creta e si sa che il tempo in vacanza vola in fretta. Ovviamente tra una cosa e l'altra non ero più riuscita a preparare niente, anche perché se mi seguite su Instagram avrete sicuramente visto che a fine giugno è arrivato il piccolo Romeo, un bellissimo gattino di 4 mesi. Romeo mi segue dappertutto e quindi adesso mettermi ai fornelli è un pò più complicato del solito. Ma questo non importa perché noi siamo già innamoratissimi di lui e ci riempie letteralmente le giornate.

Come vi dicevo oggi torno con una nuova ricetta..o meglio, con una nuova versione dei miei amatissimi Muffin. Li avete mai provati alla banana e gocce di cioccolato? Vi assicuro che sono buonissimi e si preparano in poco tempo.

Le dosi sono per 8 muffin.

INGREDIENTI:



  • 1 banana matura 
  • 100 gr di farina 
  • 70 gr di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 uovo
  • 50 gr di burro fuso
  • 50 gr di gocce di cioccolato fondente

PREPARAZIONE:

Iniziate a preriscaldare il forno a 180° e preparate gli 8 pirottini per muffin.
In una ciotola schiacciate la banana con l'aiuto di una forchetta finché non diventa una crema. Adesso aggiungete l'uovo e il burro fuso e mescolate. In un'altra ciotola più ampia, mescolate la farina con lo zucchero e il lievito per dolci  e dopodiché aggiungete la crema a base di banana e mescolate bene tutti gli ingredienti. Infine versate al composto le gocce di cioccolato e riempite i pirottini.
Infornate e fate cuocere i muffin per circa 20/25 minuti. Fate sempre la prova dello stecchino.



Muffin con marmellata alle more

18 luglio 2016


I muffin sono in assoluto i miei dolcetti preferiti. Mi piace prepararli, ma sopratutto mangiarli. In estate accendere il forno non è certo il massimo, lo so, ma noi amanti dei dolci non ne possiamo proprio fare a meno. Considerato il fatto che per il momento le temperature sono clementi, utilizzare il forno in casa non è poi cosi tremendo, no?
I muffin che vi propongo questa volta li ho preparati con un cuore cremoso di marmellata alle more. La marmellata che ho utilizzato è la nuova Bio cremosa della Zuegg, davvero molto buona e delicata. Io adoro i frutti di bosco e quindi la scelta di prepararli con la marmellata di more è stata molto azzeccata. Qui a casa li abbiamo graditi molto e sono sicura li gradirete anche voi. Ovviamente voi potete utilizzare il gusto che vi piace di più.

Le dosi sono per 7/8 muffin.

INGREDIENTI:



  • 125 gr di farina 00
  • 1 uovo
  • 50 gr di olio di semi di girasole
  • 60 gr di zucchero semolato
  • 125 cl di latte intero
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • marmellata di more q.b


PREPARAZIONE:

In una ciotola mettete insieme tutti gli ingredienti solidi, cioè la farina, lo zucchero, il sale e il lievito. In un'altra ciotola invece mettete gli ingredienti liquidi, cioè il latte, l'uovo e l'olio di semi. Unite il tutto in un'unica terrina e mescolate con un cucchiaio di legno. Il composto che dovete ottenere dovrà risultare omogeneo e senza grumi. Versate un pò di composto nei pirottini e aggiungete un cucchiaino di marmellata e dopodiché terminate con altro composto facendo attenzione di riempierli poco più della metà. Con forno preriscaldato e in modalità ventilato fateli cuocere a 180° per 20 minuti.

Se volete potete prepararli anche in un'altra versione e cioè utilizzando degli svuota muffin e aggiungere la marmellata dopo averli tirati fuori dal forno.



Crema di peperoni

12 luglio 2016


Mi rendo conto di aver detto che con questo caldo accendere il forno sarebbe stato parecchio traumatico..ma oggi, visto il tempo e le temperature più basse, ho voluto preparare finalmente questa crema di peperoni. Chi mi conosce sa quanto io ami questo ortaggio, lo mangio durante i mesi estivi e sopratutto mi piace mangiarlo crudo.
Ho tanti ricordi legati al peperone, ma il mio preferito rimane quando da piccola venivo invitata a casa di mia zia al mare e ci preparava un'ottima pasta proprio con la crema di peperoni.
Ho cercato di replicarla, ma stavolta ho usato un bel peperone rosso che ovviamente al gusto risulta molto più 'dolce'. Per rendere la crema più morbida vi consiglio di usare un formaggio molle. Io in questo caso ho usato la Philadelphia. Ovviamente, oltre per condirci la pasta, la crema di peperoni è ideale da mangiare anche accompagnata con delle fette di pane per dei saporiti antipasti.


INGREDIENTI:



  • 1 peperone rosso (circa 400 gr)
  • 100 gr di Philadelphia 
  • erba aromatica a piacere ( io ho usato l'origano)
  • un pizzico di sale


PREPARAZIONE:

Lavate per bene il peperone e tagliatelo a fette non troppo grandi. Fatelo cuocere in forno per circa 30 minuti a 180°. Dopodiché fatelo raffreddare e dopo averlo spellato, frullatelo con aggiunta di origano e Philadelphia finché non otterrete una bella crema morbida.




Una super colazione con Brandani e Granarolo

5 luglio 2016


Ormai sapete quanto io ami fare colazione.
Secondo me non c'è niente di più bello che alzarsi dal letto la mattina e prepararsi una buona colazione magari in compagnia di una persona speciale.

Quando ho ricevuto l'invito da Roberta alias robysushi e Tiziana alias nonnapaperina  per partecipare ad una colazione in giardino, dove l'argomento principale sarebbe stato il mondo delle intolleranze e allergie alimentari in collaborazione con Granarolo e Brandani, ne sono stata subito entusiasta.


Ammetto che le intolleranze alimentari non mi hanno mai toccata da vicino, ma negli ultimi anni ho cercato comunque di documentarmi un po' sull'argomento e devo dire che mi si è aperto letteralmente un mondo.

Durante questa bellissima mattinata, in compagnia di altre foodblogger, ho assaggiato una buonissima torta alle mele senza lattosio preparata per l'occasione dalla bravissima Roberta e devo dire che sono rimasta parecchio sorpresa dalla sua bontà.


Si possono preparare delle vere squisitezze anche senza usare particolari ingredienti e la torta alle mele ne è stata sicuramente la dimostrazione. Mi piace l'idea che molte aziende del settore alimentare si stiano sempre di più avvicinando al mondo delle intolleranze, proponendo prodotti che sono reperibili anche nei supermercati, ma che possono essere usati da tutti..anche da chi non ha nessuna intolleranza.




Per quanto riguarda questa splendida mattinata invece, le ore sono volate via in modo davvero piacevole tra tante chiacchiere, sorrisi, foto, nuove conoscenze e sopratutto con moltissime informazioni in più che riguardano proprio il mondo delle intolleranze.

Ho ancora in mente il ricordo di quella meravigliosa torta alle mele che molto presto replicherò a casa con i prodotti della Granarolo.

Mug cake con biscotti e gelato al cioccolato fondente

28 giugno 2016


Dopo tanta pioggia e temperature non proprio estive, finalmente sembra sia arrivata l'estate. E si sa, con l'arrivo della bella stagione preparare ricette con il forno non è proprio il massimo. Considerato che io sono una golosa perenne, anche durante l'estate riesco a concedermi qualche dolce senza per forza dover utilizzare il forno. Ho ripreso una mia vecchia ricetta della Mug Cake al cioccolato con pezzetti di fragola che trovate qui e l'ho cambiata un pò aggiungendo anche un ingrediente molto amato in estate. Avrete sicuramente capito di cosa sto parlando..ovviamente del gelato. Il gelato nella mug cake? Ebbene si! All'inizio ero un pò scettica a dire il vero, ma una volta pronta mi sono ricreduta ed il risultato è veramente buono.


INGREDIENTI:





  • 3 cucchiai di farina 
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di latte intero
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 uovo
  • 2-3 biscotti secchi di pasta frolla
  • 2 quadretti di cioccolato 
  • gelato al cioccolato fondente q.b

PREPARAZIONE:

Il procedimento è più o meno simile alla mug cake con pezzetti di fragola. Prendete una tazza e versategli dentro la farina, lo zucchero, il latte, il lievito e l'uovo e mescolate il tutto con un cucchiaio. Dopo aggiungete i biscotti sbriciolati e i due quadretti di cioccolato e amalgamate sempre con l'aiuto di un cucchiaio. Alla fine aggiungete un cucchiaio (non troppo pieno) di gelato e anche in questo caso mescolate bene. 
Mettete la tazza nel microonde e fate cuocere a 800w per circa 2 minuti ( il tempo di cottura dipende anche dal microonde che avete).
Appena è pronta, fatela raffreddare un attimo prima di mangiarla.


Cookies..che passione!!

12 giugno 2016



A casa mia i biscotti non mancano di certo. Sia per colazione, merenda o anche semplicemente per sgranocchiare qualcosa durante la giornata, non riesco proprio farne a meno.
I miei preferiti in assoluto sono senza ombra di dubbio quelli di pasta frolla, belli burrosi per farvi capire. Ma in fin dei conti li mangio praticamente tutti e ne sono super ghiotta.
L'altro giorno finalmente sono riuscita a ritagliarmi un pò di tempo e ho preparato un altro tipo di biscotti: i famosi Cookies. Come sicuramente già saprete, i Cookies sono dei biscotti croccanti tipici americani..ma che ormai hanno preso sempre più piede anche in Italia. Vengono arricchiti con gocce di cioccolato fondente e io, in questo caso, ho aggiunto anche del farro soffiato al miele per renderli ancor di più croccanti e golosi.

Le dosi sono per circa 20 cookies.

INGREDIENTI:


  • 100 Gr di burro a temperatura ambiente
  • 5 Gr di bicarbonato di sodio
  • 100 Gr di zucchero a velo
  • 3 Gr di estratto di vaniglia
  • 2 uova medie
  • 180 Gr di farina 00
  • 70 Gr di zucchero semolato
  • 175 Gr di gocce di cioccolato fondente
  • farro soffiato al miele (facoltativo)

PREPARAZIONE:

In una ciotola, e con l'aiuto di uno sbattitore elettrico, mescolate lo zucchero semolato, lo zucchero a velo e il burro ammorbidito. Aggiungete l'estratto di vaniglia e le uova e continuate a mescolare bene per altri 5 minuti. 
In un'altra ciotola capiente setacciate la farina e aggiungete il bicarbonato e incorporate il tutto all'impasto e con una spatola mescolate finchè la farina si sarà completamente amalgamata. Adesso aggiungete anche le gocce di cioccolato.
Con un foglio di carta forno foderate una teglia e con un cucchiaino ponete 40 gr di impasto per ogni biscotto e continuate cosi distanziando i mucchietti per evitare di farli attaccare durante la cottura. Fateli cuocere in forno ventilato a 170° per circa 15 minuti. Dovranno risultare belli dorati ai bordi.
Una volta cotti, tirateli fuori e fateli raffreddare.





Muffin ai mirtilli

2 maggio 2016



Ormai è una cosa risaputa, io adoro da morire i muffin. Insieme al plumcake sono i miei dolci preferiti. Credo che piano piano preparerò tutte le varianti, perchè alla fine il bello dei muffin è proprio questo. L'altro giorno,durante la nostra spesa settimanale,ho acquistato dei buonissimi mirtilli. Cosi chiedendo qua e la, alla fine ho deciso di usarli proprio per preparare questi muffin.
Famosi in America, hanno iniziato a spopolare anche qui in Italia..per la gioia di grandi e piccini.

Le dosi sono per circa 6/8 muffin.

INGREDIENTI:



  • 125 Gr di farina 00
  • 1 uovo
  • 50 Gr di olio di semi di mais 
  • 60 Gr di zucchero
  • 125 Cl di latte
  • 1 pizzico di sale
  • 100 Gr di mirtilli 
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1/2 fialetta di vaniglia

PREPARAZIONE:

In una terrina mettete tutti gli ingredienti solidi, ovvero la farina, i mirtilli, lo zucchero, il sale e il lievito e mescolateli un pò.
In un'altra terrina invece mettete gli ingredienti liquidi, ovvero il latte, l'uovo, la vaniglia e l'olio di semi. Dopodichè unite il tutto in un'unica terrina e mescolate bene. Versate il composto nei pirottini facendo sempre attenzione di riempirli poco più della metà. Accendete il forno in modalità ventilato e fate cuocere i muffin per circa 20 minuti a 180°. 
Fate sempre la prova dello stecchino. Una volta pronti, sfornateli e lasciateli raffreddare prima di levarli dagli stampi.




Contact me:
cappuccinoaddicted@gmail.com

Designed by Pandabops Design
© Cappuccino Addicted